12122019Gio
Aggiornato ilMer, 11 Dic 2019 8pm

ComputerZ- Come proteggere i dati sul proprio pc

07 Giugno 2017
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

A tutti è capitato, almeno una volta nella vita, per colpa di Virus o danni meccanici, di perdere i dati del proprio PC.

A volte abbiamo perso musica o cose non molto importanti, altre invece è capitato di perdere foto e ricordi ai quali tenevamo.

Per questo sarebbe buona abitudine effettuare regolarmente unbackup dei dati più importanti. Ormai i pennini usb e gli hard disk esterni hanno costi bassissimi ed è molto semplice passare i propri dati su questi dispositivi, ma anche questi si possono rompere o venire smarriti vanificando quindi il nostro lavoro.

Una valida alternativa, la migliore secondo me, è utilizzare i servizi in Cloud.

Il Cloud (nuvola in Italiano) è un servizio che permette di salvare dati in remoto, su server esterni. Ci serve solo una connessione ad internet e registrarsi gratuitamente sui siti che offrono tali servizi, i più famosi sono Dropbox accessibile a questo indirizzo https://www.dropbox.com/it/downloading che offre 2GB di spazio per archiviazione o Google Drive https://www.google.com/intl/it_ALL/drive/ che di GB ne offre ben 15gb. Una volta installati basta selezionare le cartelle che vogliamo sincronizzare e i nostri dati saranno al sicuro.

Un ultimo consiglio, se abbiamo file importanti che vogliamo avere sempre a portata di mano, come ad esempio una scansione del nostro documento di identità, inviamocela come allegato alla nostro indirizzo di posta elettronica e così facendo avremo sempre accesso, dal telefonino o da un qualsiasi PC a questi file.

Ultime Notizie

 

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses