08122019Dom
Aggiornato ilSab, 07 Dic 2019 10am

Grande traguardo per il comune di Cinquefrondi "Ente capofila del servizio civile universale"

Pubblicato in Altre News
26 Novembre 2019
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

La Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per le Politiche Giovanili ed il Servizio Civile Universale, con decreto n.686/2019 del 20/11/2019 ha accreditato il Comune di Cinquefrondi quale ente capofila per i progetti di Servizio Civile Universale.

L’amministrazione comunale, nel momento della candidatura ad ente capofila si è assunta una grande responsabilità organizzativa in questo nuovo percorso di gestione dei progetti di servizio civile, anche nei confronti degli enti aggregati: Comune di Melicucco, Anoia, Maropati, San Giorgio Morgeto, Africo, Feroleto della Chiesa, Rosarno, Staiti, Associazione “Libera Università degli Studi di Polistena”.

Il raggiungimento di questo nuovo traguardo non può che essere motivo di orgoglio e soddisfazione per il Sindaco Michele Conia che ha sempre convogliato tutto il suo impegno nel campo delle politiche giovanili, sin dalla sua prima carica di assessore nel lontano 2005 quando il Comune di Cinquefrondi ha ottenuto grandi risultati con i progetti di Servizio Civile distinguendosi per qualità e quantità di volontari impegnati. Michele Conia, alla guida del paese dal 2015, persiste nel dare continuità al quel percorso da tempo intrapreso nella valorizzazione del territorio e nell’offrire la possibilità ai nostri giovani di mettersi al servizio della comunità contribuendo a renderla più viva e più bella, grazie anche al prezioso contributo apportato dall’Assessore al ramo Roberta Manfrida che ha dato nuovo impulso e vitalità alle attività dei volontari del Servizio Civile ed in sinergia con gli uffici amministrativi dell’ente, recuperando un servizio interrottosi nel periodo precedente alla sua elezione

In tutto questo percorso un ruolo importante lo ha avuto anche il Prof. Antonio Lorenzo Marazzita, Presidente dell’Associazione “La città dei mestieri e delle professioni” di Cinquefrondi, è sempre stato a fianco del Comune di Cinquefrondi, nella progettazione, formazione e monitoraggio dei progetti finora sviluppati ed anche oggi, in questa nuova fase, dopo aver seguito gli stadi del nuovo accreditamento, curerà il percorso della nuova complessa gestione con la presentazione imminente dei programmi di intervento e dei relativi progetti.

L’impegno, la volontà e l’obiettivo dell’Amministrazione Comunale di dare ai nostri giovani la possibilità di accrescere l’amore per l’altro e per il proprio paese, vede ancora una volta il Comune di Cinquefrondi occupare un ruolo di assoluto primato in Calabria. 

Ultima modifica il Martedì, 26 Novembre 2019 16:23
Banner Colonna 3

Ultime Notizie

 

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses