19112018Lun
Aggiornato ilLun, 19 Nov 2018 10am

Agli arresti domiciliari ma evadono per caldo, arrestati due fratelli

Pubblicato in CRONACA
20 Agosto 2018
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

Sono scesi nel cortile del palazzo dove abitano per il troppo caldo, ma sono stati arrestati perché già sottoposti ad arresti domiciliari. È succcesso nel Napoletano a Volla.
    I carabinieri della stazione di Volla hanno, infatti, arrestato per evasione i fratelli Giuseppe e Alberto Mozzillo, di 43 e 45 anni. Erano scesi insieme nel cortile della palazzina per prendere un po' d'aria convinti di non essere visti dall'esterno grazie al muretto di recinzione. Durante un controllo i militari, però, li hanno notati e riconosciuti.
    Mentre i carabinieri superavano la cancellata del condominio i due sono ritornati di corsa in casa ma i militari, oltre ad averli riconosciuti, hanno notato il loro affanno; li hanno, dunque, arrestati per evasione.
    I Mozzillo sono stati giudicati con rito direttissimo nel Tribunale di Napoli Nord e sono stati posti nuovamente ai domiciliari.
   

Ultima modifica il Lunedì, 20 Agosto 2018 12:50
Banner Colonna 11

Ultime Notizie

 

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses