15092019Dom
Aggiornato ilSab, 14 Set 2019 7am

Calabria, trovato cadavere in decomposizione

Pubblicato in CRONACA
17 Agosto 2019
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

Un cadavere in avanzato stato di decomposizione è stato trovato in contrada "Serricella" di Acri, nel Cosentino.
    Il cadavere, ridotto ad uno scheletro, è stato notato da un passante che ha subito informato i carabinieri della Compagnia di Rende. Le condizioni dei resti, secondo quanto riferito dai militari, non consentono, al momento, di identificare la persona deceduta e le cause della morte. È presumibile, tenuto conto degli abiti indossati dalla vittima, che si tratti di una persona di sesso maschile, forse un 25enne di Bisignano, del quale non si hanno notizie da 40 giorni.
    La Procura della Repubblica di Cosenza ha disposto che sui resti venga effettuata l'autopsia.

Ultime Notizie

 

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses