08122019Dom
Aggiornato ilSab, 07 Dic 2019 10am

Operazione “GAME OVER”: assolto dal GUP di Palermo C.G. da Rosarno

Pubblicato in CRONACA
14 Novembre 2019
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

Il G.U.P. presso il Tribunale di Palermo, dott.ssa M.C. Sala, ha assolto, all’esito della camera di consiglio del giudizio abbreviato della operazione di p.g. denominata “Game Over”, C.G. da Rosarno, difeso dagli avvocati Letterio Rositano e Pasquale Pittella, dai delitti di associazione a delinquere, raccolta di sommesse clandestina e truffa, aggravati dalla finalità di avere agevolato alcune note famiglie mafiose palermitane.

Dopo le conclusioni della pubblica accusa, che aveva invocato la condanna alla pena di anni 6 di reclusione, i due legali hanno sostenuto, con successo, l’estraneità del loro assistito al consorzio delinquenziale, evidenziando come le informazioni probatorie disponibili non consentissero di dimostrare che il ruolo di “agent-master” per la Calabria e la Lombardia contestato al G. fosse stato effettivamente dallo stesso svolto.

Persuaso, evidentemente, dalle considerazioni difensive, il Giudice ha concluso per una prognosi di non colpevolezza.

Ultime Notizie

 

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses