30032020Lun
Aggiornato ilDom, 29 Mar 2020 7pm

Persone bloccate in auto agli imbarchi di Villa San Giovanni

Pubblicato in CRONACA
24 Marzo 2020
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

 Una ottantina di persone, con 20 minori al seguito, hanno passato la notte nelle autovetture a Villa San Giovanni, poichè non in regola con le autorizzazioni per transitare in Sicilia e sono state bloccate nel piazzale Anas. Tutti sono stati controllati dalle forze dell'ordine che, in assenza di una delle cause giustificative tassativamente previste dal governo, li hanno bloccati in attesa che l'autorità decida in merito. Tra loro, pare vi siano anche operai che lavoravano al Nord e si sono trovati senza lavoro e senza casa per effetto della chiusura delle fabbriche disposta dal governo. 

Il presidente della Sicilia, Nello Musumeci: "I problemi di sicurezza e ordine pubblico attengano al ministero Interno e quindi alle forze dell'ordine nella costa Calabra: il problema è che non devono neppure arrivare lì. Certo è doloroso, e triste. Ma chi si mette in viaggio lo fa sapendo di trasgredire una norma, che prima era del presidente della Regione siciliana, poi della Calabria e infine del governo nazionale".

Foto di repertorio

Ultima modifica il Martedì, 24 Marzo 2020 11:11

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses