20112017Lun
Aggiornato ilDom, 19 Nov 2017 11pm

Mare Calabria- i 9 punti inquinati

Pubblicato in CALABRIA CRONACA
14 Agosto 2017
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

Il 40% dei campioni di acqua di mare prelevati quest'anno lungo tutta la costa italiana da Goletta Verde di Legambiente è risultato inquinato, con cariche batteriche elevate. In particolare, su 260 punti esaminati, sono 105 quelli in cui c'erano batteri "oltre i limiti di legge", "un inquinamento legato alla presenza di scarichi fognari non depurati". E' quanto denuncia Goletta Verde 2017 presentando i risultati al termine del viaggio lungo i 7.412 chilometri di costa riscontrando "ben 38 'malati cronici', cioè quei punti risultati inquinati mediamente negli ultimi 5 anni" concentrati nel Lazio (8), in Calabria (7), in Campania e Sicilia (5)". Dopo "i tanti appelli inascoltati e lanciati alle amministrazioni e agli enti competenti", Legambiente ha presentato "alle Capitanerie di Porto 11 esposti, uno per ogni regione in cui sono presenti i malati cronici di inquinamento, sulla base della legge sugli ecoreati che ha introdotto i delitti ambientali nel codice penale, tra cui il reato di inquinamento ambientale".

 Calabria- Sei siti fortemente inquinati, tre inquinati su 24 aree. Sono i risultati del bilancio finale delle analisi effettuate da Legambiente in occasione della campagna di Goletta verde 2017. Così mala depurazione, rifiuti, illegalità ambientali e cambiamenti climatici stanno minacciando il Mar Mediterraneo e su 260 campioni di acqua analizzati in tutto il paese, il 40 per cento è risultato inquinato.

I risultati delle analisi. Brancaleone Fiumarella Spiaggia fronte canale Fiumarella, entro i limiti; Melito di Porto Salvo Spiaggia presso piazza Porto Salvo, entro i limiti; Reggio Calabria Sabbie Bianche Foce del torrente Menga Fortemente inquinato; Reggio Calabria Lido Comunale foce del torrente Caserta fortemente inquinato; Gioia Tauro Foce del fiume Petrace, entro i limiti; San Ferdinando Foce del fiume Mesima fortemente inquinato; Lamezia Terme/Gizzeria Marinella/Gizzeria Lido Foce del torrente Spilinga inquinato; Catanzaro Catanzaro Lido Spiaggia fronte foce fiumarella, entro i limiti; Stalettì Caminia Spiaggia di Caminia, entro i limiti; Gizzeria Caposuvero spiaggia fronte torrente Tridattoli entro i limiti; Marina di Nicotera Lido Medameo Spiaggia fronte torrente Britto inquinato; Joppolo Spiaggia fronte torrente Mandricelle, entro i limiti; Ricadi Torrente Ruffa Foce torrente Ruffa, fortemente inquinato; Vibo Marina Bivona Spiaggia fronte fosso S. Anna, entro i limiti; Pizzo Calamaio Foce fiume Angitola Entro i limiti; Crotone Foce torrente Passovecchio, fortemente inquinato; Isola di Capo Rizzuto Marinella Mare presso spiaggia Marinella, entro i limiti; Isola di Capo Rizzuto Le Castella Foce canale spiaggia a destra del castello, fortemente inquinato; Cutro Steccato di Cutro Foce del torrente Tacina, entro i limiti; Tortora Foce del fiume Noce, entro i limiti; Scalea Foce del fiume Lao, entro i limiti; Bonifati Parise Spiaggia fronte fiume Parise, entro i limiti; Villapiana Villapiana Lido Foce canale del Pescatore, fortemente inquinato; Cassano Jonio Laghi di Sibari Foce del fiume Crati, entro i limiti.

 

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses