11122019Mer
Aggiornato ilMer, 11 Dic 2019 1pm

Trentunenne Calabrese ucciso in Emilia, freddato davanti casa

Pubblicato in CALABRIA CRONACA
24 Novembre 2017
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

Francesco Citro, 31 anni, originario di Cutro, sposato e padre di due bambini, di professione autista per un'azienda di Reggio Emilia, è stato ucciso nella serata di ieri a Villanova di Reggiolo, in Emilia. Secondo le ricostruzioni, uno o più ignoti avrebbero prima incendiato l'auto di Citro, più tardi gli stessi si sarebbero presentati davanti alla porta di casa del 31enne, invitandolo ad uscire dall'abitazione. Una volta aperta la porta il giovane è stato ucciso a bruciapelo. Intervenuti i carabinieri di Reggiolo, Guastalla e Reggio Emilia, che hanno avviato le indagini.

Ultima modifica il Venerdì, 01 Dicembre 2017 15:23

Ultime Notizie

 

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses