19102018Ven
Aggiornato ilGio, 18 Ott 2018 10pm

Sgominata rete di spaccio, arrestati 4 giovani

Pubblicato in CATANZARO - CR CRONACA
10 Gennaio 2018
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

Operazione dei carabinieri della Compagnia di Catanzaro per l'esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di quattro giovani catanzaresi (uno in carcere e tre ai domiciliari) ritenuti responsabili, a vario titolo, di spaccio di droga e di una serie di episodi di estorsione, rapina e lesioni perpetrate ai danni di acquirenti, alcuni dei quali minorenni. Gli arrestati sono Domenico Canino, di 24 anni, con precedenti specifici, finito in carcere; Matteo Raffaele, Pietro Barberio e Raffaele Canino, tutti di 24 anni, posti ai domiciliari.
    L'indagine che ha consentito lo smantellamento di un'organizzazione dedita allo spaccio di marijuana e hashish, è partita dalle vessazioni subite da giovani assuntori picchiati e minacciati perché non in grado di "onorare" i loro debiti.
    Alcune "vittime", molte delle quali appartenenti alla "Catanzaro bene", per pagare si sono viste costrette a sottrarre ai genitori monili in oro e bancomat per prelevare denaro da dare ai pusher.

Ultima modifica il Mercoledì, 10 Gennaio 2018 11:09
Grande2

Ultime Notizie

 

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses