24092018Lun
Aggiornato ilDom, 23 Set 2018 10pm

Ai domiciliari, scoperto con piccola serra di marijuana sul balcone ed armi

Pubblicato in COSENZA CRONACA
15 Aprile 2018
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

I carabinieri di Cosenza, nella notte del 15 aprile hanno arrestato in flagranza di reato, un 42enne cosentino, pregiudicato, già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, poiché responsabile dei reati di detenzione abusiva di armi e munizioni nonché di coltivazione di sostanza stupefacente.

I militari durante un controllo presso l’abitazione dell’uomo, hanno notato odore di marijuana, ed hanno così effettuato una perquisizione, trovando in una piccola serra posta vicino al davanzale, 6 vasi con all'interno 21 piantine di marijuana in fase di coltivazione.

In un armadio, sono stati trovati, inoltre, 3 fucili da caccia calibro 12 illegalmente detenuti, 1 carabina ad aria compressa, 1 cartuccera con all'interno 30 cartucce a pallini cal. 12, 654 cartucce cal. 12 varie marche delle quali 10 a palla unica e le restanti a pallini nonché 3 confezioni con polvere da sparo dal peso complessivo di oltre 1,2 kg e macchinari per la realizzazione domestica delle munizioni.

Il materiale è stato sottoposto a sequestro mentre l'uomo dichiarato in stato di arresto e trattenuto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari a disposizione della Procura di Cosenza.

Ultima modifica il Domenica, 15 Aprile 2018 21:44

Ultime Notizie

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses