09042020Gio
Aggiornato ilMer, 08 Apr 2020 4pm

Operazione Vulcano, arresti a Gioia Tauro

Pubblicato in GIOIA TAURO CRONACA
08 Novembre 2014
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

Gioia Tauro (Reggio Calabria). Alle prime ore del mattino dell’8 novembre 2014, i Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria hanno dato esecuzione a due provvedimenti cautelari, emessi dal GIP del Tribunale di Palmi, dott. Giulio De Gregorio, su richiesta della Procura della Repubblica di Palmi, diretta dal Procuratore f.f. dott. Emanuele Crescenti, a seguito dell’individuazione dell’autore del ferimento di due giovani ragazzi a colpi d’arma da fuoco, avvenuto sul lungo mare di Gioia Tauro (RC) in data 28.06.2014.

I destinatari dei provvedimenti dovranno rispondere di lesioni aggravate mediante l’utilizzo di arma da fuoco e favoreggiamento personale.

 Alle ore 11.00, presso la Procura della Repubblica di Palmi, si terrà la conferenza stampa alla presenza del Procuratore f.f. dott. Crescenti che illustrerà i dettagli dell’operazione odierna ed i nomi degli arrestati.

Ultima modifica il Lunedì, 17 Novembre 2014 21:52

Ultime Notizie

 

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses