18112017Sab
Aggiornato ilSab, 18 Nov 2017 1pm

Controlli di ferragosto su 707 persone e 240 veicoli

Pubblicato in PROVINCIA CRONACA
16 Agosto 2017
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

Maxi controlli dei carabinieri per tutta la giornata del 15 agosto. Controlli, che si inseriscono in una più ampia serie di servizi concordati e disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Reggio Calabria. L’obiettivo è assicurare massima sicurezza ai cittadini dell’area metropolitana di Reggio Calabria che sono rimasti in città e ai turisti che hanno scelto la città in riva allo Stretto per le vacanze d’agosto.

Alle pattuglie che quotidianamente sorvegliano la città si sono aggiunte le specialità dei militari, coordinate dalla centrale operativa di via Aschenez, con specifiche attività nei pressi degli obiettivi sensibili e luoghi di aggregazione giovanile.

In città ed a bordo dei mezzi pubblici sono stati pure potenziati i servizi di contrasto anche con l’impiego di carabinieri in abiti civili.

Mirati servizi  antirapina ed antiborseggio sono stati predisposti, nelle aree di tutto il centro storico ed in particolare sul Corso Garibaldi, il lungomare Vittorio Emanuele, Piazza De Nava nei dintorni del Museo Nazionale.

Massima attenzione è stata dedicata anche al contrasto dei furti in abitazione, attraverso l’intensificazione di servizi preventivi ad alta visibilità, con continua perlustrazione delle vie, dal centro alla periferia. 

Il centro storico e il lungomare sono stato altresì presidiati con l’impiego operativo del 4° Reggimento Carabinieri a Cavallo che svolge  pattugliamento con compiti di prossimità e prevenzione nelle zone frequentate da turisti durante il periodo estivo.

Anche in questi giorni di festa le Stazioni dei carabinieri presenti sul territorio dell’intera provincia di Reggio Calabria, restano costanti punti di riferimento per la cittadinanza e presìdi di sicurezza e legalità.

Sono stati intensificati i vari servizi di controllo del territorio, e l’attività dei carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, nel periodo in cui le città si svuotano, è rivolta particolarmente alla prevenzione dei furti, specie negli appartamenti lasciati incustoditi per le vacanze, nonché all’assistenza agli anziani rimasti soli a casa, al fine di prevenire tentativi di truffa.

Nello specifico, il consuntivo dell'attività svolta nella provincia anche secondo un attento monitoraggio georeferenziale, ha visto il controllo di 707 persone e di 240 veicoli con l’impiego di 50 pattuglie automontate.

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses