05042020Dom
Aggiornato ilSab, 04 Apr 2020 3pm

San Ferdinando, dopo arresto del sindaco Madafferi nominato commissario

Pubblicato in TUTTO PIANA CRONACA
14 Ottobre 2014
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

Dopo l'arresto del sindaco Domenico Madafferi eseguito nell'ambito dell'Operazione Eclissi, il prefetto di Reggio Calabria, Claudio Sammartino, ha nominato il viceprefetto vicario, Cosima Di Stani, commissario del Comune di San Ferdinando, per esercitare le funzioni di Sindaco e Giunta. “La nomina – e’ detto in un comunicato della Prefettura – si e’ resa necessaria a seguito dell’esecuzione del provvedimento di fermo emesso dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria a carico del Sindaco e del Vice Sindaco del centro della Piana di Gioia Tauro”.

“Il provvedimento, adottato ai sensi art. 19, comma 4 del Regio Decreto 3 marzo 1934 n. 383 – si afferma ancora nel comunicato – e’ motivato dall’esigenza indilazionabile di assicurare la regolare gestione di quel Comune, nonche’ lo svolgimento delle iniziative avviate, nella mattinata odierna, nei confronti dell’attendamento dei migranti sito in quel territorio”.

Ultima modifica il Martedì, 14 Ottobre 2014 17:32

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses