02042020Gio
Aggiornato ilGio, 02 Apr 2020 11am

Arrestati marito e moglie a San Ferdinando, nascondevano armi da guerra

Pubblicato in TUTTO PIANA CRONACA
02 Dicembre 2014
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

Alex Biagio Cacobati Mombelli, 23 anni,  e la moglie (C.C), sono stati arrestati a San Ferdinando (Reggio Calabria), dopo che i carabinieri della compagnia di Gioia Tauro, nel corso di una perquisizione hanno scoperto un piccolo arsenale. I militari operanti, nel piano superiore in corso di costruzione della loro abitazione hanno infatti rinvenuto un fucile mitragliatore calibro 9 parabellum, due pistole – una calibro 6,35 con silenziatore e una calibro 7,65 con matricola abrasa – due bombe carta di medio potenziale e circa 600 munizioni di vario calibro comprese quelle per kalashnikov. I carabinieri stanno indagando per accertare se la coppia di coniugi custodisse le armi e le munizioni per conto di qualcuno.

Alex Biagio Cacobati Mombelli è stato trasferito presso il carcere di Palmi, mentre la moglie si trova agli arresti domiciliari.

Ultima modifica il Venerdì, 12 Dicembre 2014 09:35

Ultime Notizie

 

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses