04042020Sab
Aggiornato ilSab, 04 Apr 2020 9am

Morto diciottenne del vibonese di setticemia

Pubblicato in VIBO CRONACA
13 Marzo 2016
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

Un giovane di soli 18 anni di Maierato (Vibo Valentia) è morto nell'ospedale di Firenze dopo che questa estate è stato colpito  da una setticemia da meningococco. La vicenda aveva avuto inizio lo scorso 8 luglio quando il ragazzo avvertì un malore.
    Immediatamente era stato sottoposto a diversi esami che avevano fatto emergere la presenza dell'infezione, con un quadro clinico aggravato lo scorso settembre da un arresto cardiaco.
    Dopo un lungo periodo di degenza nell'ospedale di Vibo, il diciottenne era stato trasferito nel nosocomio di Firenze dove è morto nella notte.

Ultima modifica il Sabato, 19 Marzo 2016 13:25

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses