08122019Dom
Aggiornato ilSab, 07 Dic 2019 10am

Vibo, presunto caso di malasanità, donna incinta rimandata a casa da Ospedale, muore feto

Pubblicato in VIBO CRONACA
08 Gennaio 2016
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

Presunto caso di malasanità a Vibo Valentia dove una donna incinta dopo essersi recata in ospedale per aver avuto dei dolori addominali è stata rimandata a casa dai sanitari e dopo pochi giorni il feto è morto. In particolare, il 26 dicembre la donna , ventottenne,  si è presentata in ospedale per dolori e dagli accertamenti era emersa una sofferenza fetale ma i medici l'hanno rimandata a casa. Ieri mattina la donna è tornata in ospedale dove è stata riscontrata la morte del feto. La donna è stata sottoposta a parto cesareo. I genitori hanno presentato denuncia alle Forze dell’Ordine che stanno indagando sull’accaduto.

Ultima modifica il Venerdì, 08 Gennaio 2016 16:50

Ultime Notizie

 

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses