17082018Ven
Aggiornato ilGio, 16 Ago 2018 4pm

Tentato omicidio nel reggino, tre arresti

Pubblicato in PROVINCIA CRONACA
09 Febbraio 2018
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

Ieri sera il personale della Polizia di Stato in servizio presso la Squadra Mobile e presso l’Ufficio Volanti della Questura è intervenuto in Ravagnese per un tentato omicidio a seguito di accoltellamento. La vittima, GENOVESE Carmelo di 39 anni, è stata aggredita a seguito di una lite in famiglia e colpita all’addome con un coltello da tre suoi parenti. Si tratta di FLAVIANO Santo, 32enne e FLAVIANO Antonino, 23enne, cognati della vittima e FLAVIANO Antonio, 67enne, suocero della vittima. L’uomo è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso e sottoposto ad intervento chirurgico presso il reparto di chirurgia degli Ospedali Riuniti dove si trova in prognosi riservata ma non in pericolo di vita. Gli investigatori intervenuti, con il coordinamento della locale Procura della Repubblica, hanno ricostruito la dinamica di quanto accaduto, nonché la responsabilità dei tre appartenenti al nucleo familiare presenti al momento dell’aggressione. Nel dettaglio a seguito di una violenta lite avuta con la moglie, il GENOVESE si era allontanato dalla propria abitazione salvo poi ritornare in un momento successivo dove ad attenderlo vi erano i due cognati ed il suocero che a seguito di una colluttazione lo avrebbero immobilizzato e colpito con un coltello a serramanico poi rinvenuto dal personale della Polizia di Stato. I tre arrestati dopo gli accertamenti di rito sono stati associati presso la Casa Circondariale di Arghillà in attesa del rito di convalida    

Ultima modifica il Mercoledì, 14 Febbraio 2018 17:38

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses