24062018Dom
Aggiornato ilSab, 23 Giu 2018 3pm

Lite tra vicini di casa, uomo accoltellato al viso e addome, un arresto

Pubblicato in VIBO CRONACA
13 Marzo 2018
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

Nella serata di ieri un uomo è stato accoltellato a Rombiolo, da un vicino di casa. I carabinieri, giunti sul posto, hanno identificato la vittima, un uomo di 46 anni, G. C., di Presinaci che ha fornito le prime indicazioni sull’autore dell’insano gesto e sulle motivazioni. Dopo pochissimi minuti, Raffaele La Rosa, 50enne del posto, si è dichiarato responsabile del gesto, affermando anche che la causa scatenante del litigio tra i due vicini sarebbe stata la lamentela, da parte dell’uno, riguardo al rumore che facevano i figli dell'altro mentre giocavano nel pianerottolo. La vittima, ha riportato ferite alla faccia ed all’addome. Trasportato nell’ospedale di Vibo, è stato operato e sarebbe fuori pericolo, nonostante abbia perso parecchio sangue. Raffaele La Rosa, che pure si è ferito alla mano con l’arma utilizzata per il delitto, un coltello a serramanico, dopo essere stato sottoposto alle cure dei medici dell’ospedale di Tropea è stato accompagnato nella sede della Compagnia carabinieri di Tropea dove è stato dichiarato - dal personale del Nucleo Operativo e Radiomobile - in arresto per l’ipotesi di reato di tentato omicidio. Si trova attualmente rinchiuso nelcarcere di Vibo Valentia.

Ultima modifica il Martedì, 20 Marzo 2018 18:27
Grande2
Banner Colonna 10
Banner Colonna 11

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses