16122017Sab
Aggiornato ilSab, 16 Dic 2017 10am

Motociclista dimentica moglie durante sosta - se ne accorge dopo 40km

Pubblicato in ITALIA
19 Giugno 2017
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

Ha dimenticato la moglie durante una sosta del viaggio in moto, e se n'è accorto dopo 40 chilometri. L'episodio è accaduto ad un motociclista di 59 anni, torinese. Arrivato a Chieri, in piazza Europa, ha chiamato disperato il 112: «Non so dove ho dimenticato mia moglie e lei non può chiamarmi perchè il suo cellulare è nel bauletto della moto"» avrebbe detto l'uomo in lacrime ai carabinieri. I militari lo hanno raggiunto immediatamente per ricostruire il percorso della coppia e avviare le ricerche della donna. Nel frattempo però il motociclista ha ricevuto una chiamata da un numero sconosciuto: era la moglie, molto molto arrabbiata, che gli diceva di essere a Moncalvo d'Asti: «Sei ripartito senza accorgerti che io non ero salita e mi hai lasciato qui». L'uomo è immediatamente ripartito per recuperarla. 

Ultima modifica il Lunedì, 19 Giugno 2017 10:27

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses