18062018Lun
Aggiornato ilLun, 18 Giu 2018 3pm

50enne si denuda davanti scolaresca in gita, finisce ai domiciliari ma in casa non si trova

Pubblicato in ITALIA
30 Maggio 2018
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

È ricercato su tutto il territorio nazionale l'uomo di 50 anni finito ieri agli arresti domiciliari per avere importunato sessualmente una scolaresca in gita a Napoli. Il fatto è accaduto in via Foria, in pieno centro. L'uomo, N.G., si è avvicinato agli alunni e dopo averli offesi con parole volgari e razziste si è denudato mostrando i genitali. Gli agenti sono riusciti ad arrestarlo, anche grazie all'intervento di un maestro che si è ferito una mano. Dopo l'arresto la Polizia Municipale è stata costretta a difenderlo dall'ira della folla che nel frattempo, appreso l'accaduto, si era radunata nella zona. I bimbi, sconvolti e turbati, sono stati condotti in un luogo sicuro dove gli insegnanti li hanno rassicurati e poi riportati a casa.
    Il molestatore è stato denunciato per aver commesso atti sessuali in presenza di minori e per avere provocato lesioni all'insegnante. Per lui sono stati disposti gli arresti domiciliari ma da ieri mattina gli agenti non lo hanno trovato in casa. (ANSA).

Ultima modifica il Mercoledì, 30 Maggio 2018 12:14
Grande2

Ultime Notizie

 

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses