22102019Mar
Aggiornato ilMar, 22 Ott 2019 12pm

Galimi PD “lavoriamo tutti per garantire i servizi sanitari alla nostra gente”

Pubblicato in POLITICA
05 Agosto 2019
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

“Non ho mai inteso provocare allarmismi o denigrare la nostra sanità.Ho fatto l’esatto contrario anche quando i nostri ospedali hanno subito attacchi concentrici, provocando sfiducia e non dando merito alla professionalità ed ai sacrifici dei tanti nostri operatori sanitari.Sono stato uno dei pochi che ci ha messo la faccia,anche in confronti televisivi,dove ho voluto rimarcare che,grazie al sacrificio di buona parte del personale sanitario,gli interventi di eccellenza si registrano pure da noi.”Questo è quanto afferma Michele Galimi,dirigente regionale del Partito Democratico,in merito alla querelle avuta con il presidente della terna commissariale dell’ASP di Reggio Calabria. Galimi sottolinea ancora che,da parecchi mesi si è dimesso il responsabile della chirurgia del P.O. di Polistena ed ad oggi,non è stato sostituito,che il pronto soccorso registra una preoccupante carenza di medici,così come il centro trasfusionale e l’anestesia e rianimazione.Le prestazioni aggiuntive,che potevano servire per “tamponare”carenze strutturali,non possono continuare all’infinito quasi a diventare sistema.Con tutta la sincera collaborazione che la materia merita,avrei il piacere di accompagnare il Presidente della terna commissariale,Prefetto Meloni,nei vari reparti dell’ospedale di Polistena,per toccare con mano come la carenza di tanti medici,rischia di compromettere questi servizi primari,ad oltre 180 mila abitanti.Galimi sollecita ancora i commissari a vincere ogni intoppo burocratico necessario ad installare la nuova TAC,considerando che continuiamo a pagare circa 6500€ mensili per il noleggio del tubo di quella vecchia e che,cinque giorni addietro,questo importante mezzo diagnostico,ha subito un’altra rottura.La nostra gente,conclude Galimi,merita che i LEA vengano garantiti anche nel nostro territorio.Per questo obiettivo bisogna che lavoriamo tutti,senza pensare alla maglietta di partito,e senza quelle polemiche che sono sempre servite per perdere ulteriore tempo. Il sole 24 ore di qualche giorno fa,ci ha ricordato la cifra enorme che pesa sulle nostre spalle,relativa ai famosi “viaggi della speranza.Una responsabile riflessione su tutto questo,non è più rinviabile.

Michele Galimi-Dirigente PD

Ultima modifica il Lunedì, 05 Agosto 2019 12:48

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses