22112019Ven
Aggiornato ilGio, 21 Nov 2019 9pm

Rosarno, i Consiglieri della Lega segnalano il post del giornalista Agostino Pantano alla Procura

Pubblicato in POLITICA
17 Agosto 2019
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

Riceviamo e pubblichiamo

I Consiglieri della Lega del Comune di Rosarno segnalano il post del giornalista Agostino Pantano alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palmi, ritenendo che sia nella forma che nel contenuto lo stesso possa rappresentare una istigazione all’odio razziale. Le affermazioni sostenute in tale intervento -secondo i Consiglieri della Lega- possono rappresentare un modo per scatenare quell’odio tra popoli che potrebbe anche portare a conseguenze molto gravi. La situazione della tendopoli di San Ferdinando è ben nota a tutti, così come sono noti i fatti accaduti nel gennaio 2010, che hanno portato alla rivolta dei migranti, mitigata grazie al paziente e brillante lavoro delle Forze dell’Ordine e della Magistratura. Oggi la situazione non è, certamente, migliorata e, anzi, gli ultimi gravi avvenimenti hanno ulteriormente aggravato una convivenza difficile. Il buon senso, la responsabilità, la pazienza, la solidarietà, l’umanità di tantissimi cittadini e delle istituzioni hanno consentito di controllare una situazione sicuramente ai limiti della sopportabilità sia in relazione alle difficoltà economiche e umane, che a quelle di una esistenza dignitosa. Momenti di profonda difficoltà che vive il territorio e che non devono e non possono aggravarsi. Vi è la necessità di avere rapporti di grande comprensione e tolleranza che, però, sono divisi da un filo sottile che può sempre recidersi e causare conseguenze molto gravi. Il post di Pantano, sul punto, appare molto grave e rischia, veramente, di far scatenare una reazione inconsiderata. Comprendiamo che il giornalista deve trovare il modo di fare degli scoop, ma questo non può essere un motivo valido per sollevare delle possibili reazioni incontrollabili. Siamo convinti che la comunità di Rosarno sappia superare anche questo momento difficile e non dare peso alle provocazioni del giornalista, ma le reazioni su Facebook sono state numerosissime e molto dure, tanto da portare il Pantano alla eliminazione del post. I Consiglieri della Lega nel segnalare quanto sopra, comunque, si augurano che la questione possa essere superata, ma nel contempo, in via del tutto precauzionale, hanno ritenuto di doverla segnalare alla competente Autorità Giudiziaria per tutte le attività che saranno ritenute necessarie ed adeguate.
I Consiglieri di Minoranza della Lega: Giacomo Saccomanno - Enzo Cusato - Giusy Zungri - Alex Gioffrè

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses