16112018Ven
Aggiornato ilGio, 15 Nov 2018 7pm

Rosarno, Gioffrè (Lega): L'amministrazione ha spento la luce

Pubblicato in ROSARNO POLITICA
16 Ottobre 2018
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

Riceviamo e pubblichiamo

lavori di sostituzione dei punti luce con nuovi impianti di fatto hanno lasciato al buio quasi tutta la via Nazionale S.S. 18. 

Le domande che ci poniamo:

  Era proprio necessario rimuovere i corpi illuminanti esistenti seppur fatiscenti e carenti  ancora prima dell’attivazione del nuovo impianto  che probabilmente non avverrà in tempi brevi ?.

Possibile che non ci sia stato un po’ di buon senso per evitare che ciò accadesse,  considerato che l’illuminazione di strade e aree urbane è importante sia per la sicurezza stradale sia  per la vivibilità ?

La già malconcia  Nazionale ora si presenta più tetra e insicura e  a questo ci aggiungiamo che alcuni pozzetti, esistenti sulla sede stradale,  che per necessità sono stati intaccati dalla ditta interessata ai lavori,  si presentano  con un  dislivello di circa 5/10 cm rispetto al manto stradale che,  sicuramente,  complice il buio,  rappresentano indice elevato di potenziale rischio    sia nei riguardi della incolumità degli automobilisti  sia per i danni che potrebbero provocare agli  stessi autoveicoli che vi transitano.

Rimaniamo favorevolmente aperti a qualsiasi replica e spiegazione che possa fugare i dubbi espressi.

Enzo Gioffrè 

LEGA SALVINI - ROSARNO -

COORDINAMENTO CITTADINO 

 

Ultima modifica il Martedì, 16 Ottobre 2018 13:41

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses