24042019Mer
Aggiornato ilMar, 23 Apr 2019 8pm

Rosarno, approvato progetto definitivo per la messa in sicurezza dei rioni più popolosi della Città

Pubblicato in ROSARNO POLITICA
10 Febbraio 2019
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

La Giunta Comunale di Rosarno ha approvato il progetto definitivo relativo ai lavori di messa in sicurezza di assi viari ricadenti nel territorio comunale.

Il progetto, stilato, su indirizzo dell’Amministrazione Comunale, dal Responsabile dell’Ufficio Tecnico del Comune di Rosarno, arch. Domenica Corigliano, prevede interventi di messa in sicurezza e manutenzione straordinaria nelle seguenti strade: via Taranto, via Asmara, via Tripodi, via Genova, via Don Peppino Gagliardi, via Trapani, via Catanzaro, via Cosenza, via Gioberti, via Venezia Giulia, via Savoia, via Dante Alighieri, via Guglielmo Pepe, via Lombardia, via Castellammare, via Emilia, via Pompei e via Cincinnato.

I lavori, finanziati grazie al contributo previsto dalla Legge di Bilancio 2019 ed eseguito con decreto del Ministero dell’Interno, interesseranno una superficie complessiva di 7.912,35 mq. per un importo totale di centomila euro.

“Iniziano i lavori di messa in sicurezza dei rioni più popolosi della Città – afferma il Sindaco di Rosarno Giuseppe Idà - . Grazie al contributo concesso, abbiamo deciso di intervenire in maniera risolutiva all’interno del centro abitato, con una opera di risanamento dell'asse viario. Le condizioni delle strade cittadine sono sotto gli occhi di tutti, da anni infatti, la viabilità e la sicurezza delle stesse sono sempre più carenti senza che nessuno sia mai intervenuto. Per tali ragioni abbiamo unanimemente concordato di utilizzare tale finanziamento in questa direzione, garantendo così strade sicure ai rosarnesi.

Amministrazione Comunale, uffici e dipendenti, stanno lavorando con lo scopo di garantire servizi efficienti e degni di un paese civile - prosegue Idà - . Nel quartiere Case Nuove sono in corso lavori di ammodernamento della rete idrica e di tratti di rete fognaria, mentre nella parte della Città in cui i sottoservizi sono già stati completati inizieranno i lavori di rifacimento e messa in sicurezza del manto stradale. Lavori di manutenzione straordinaria delle arterie cittadine che proseguiranno anche in altri quartieri, grazie a forme di finanziamento già individuate, una volta completati i lavori riguardanti la realizzazione ed il completamento di sottoservizi fondamentali quali impianto fognario ed idrico.

Il nostro obiettivo – conclude il primo cittadino Rosarnese – è sempre quello dichiarato sin dall’inizio della campagna elettorale, ossia restituire una Città migliore di quella che abbiamo ereditato, e sono certo che entro la fine della legislatura i risultati degli sforzi quotidianamente profusi saranno evidenti .”

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses