20092018Gio
Aggiornato ilMer, 19 Set 2018 10pm

Taurianova, istituita la figura dell'Energy Manager

Pubblicato in TAURIANOVA POLITICA
14 Dicembre 2017
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

Al fine di controllare e ottimizzare tutti gli aspetti relativi alla politica energetica del Comune, l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Fabio Scionti ha inteso individuare la figura di un Responsabile per la conservazione e l’uso razionale dell’energia “Energy Manager”.

L’importante incarico professionale è stato affidato, a seguito di selezione, all’ingegnere Enrico Ninarello, in possesso di conoscenze specifiche ed esperienze lavorative consolidate in materia.

L’Amministrazione comunale ritiene di importanza strategica l’attuazione di un piano di utilizzo di fonti energetiche rinnovabili e alternative, di ammodernamento degli impianti, di impiego di energia verde, al fine innanzitutto di conseguire risparmi economici, ottimizzare l’uso dell’energia dell’Ente, riducendone allo stesso tempo l’impatto ambientale.

«La figura dell’energy manager – commenta il sindaco Fabio Scionti – è fondamentale per risolvere il problema degli sprechi che gravano pesantemente sulle casse comunali. Ad oggi la spesa annuale per la fornitura energetica è di 1 milione e 700mila euro. Una grande fetta del bilancio comunale viene assorbita da questo costo. Poter usufruire delle competenze e dell’attività progettuale di un tecnico – conclude il primo cittadino - ci consentirà di risolvere finalmente un annoso problema».

L’energy manager - dopo aver analizzato i consumi dell’Ente attraverso il complesso del patrimonio immobiliare, dei mezzi e dei servizi forniti al territorio comunale -, avrà, infatti, il compito di individuare azioni, interventi e procedure atte a promuovere l’uso razionale dell’energia; avviare proposte di miglioramento di efficienza energetica per i fabbricati e per la pubblica amministrazione; individuare fondi di finanziamento/cofinanziamento per l’uso razionale dell’energia; verificare i progetti di interventi pubblici comunali che prevedono attività energetica per uniformarli agli indirizzi di efficienza energetica.

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses