15122018Sab
Aggiornato ilSab, 15 Dic 2018 10am

Taurianova Finanziamento progetto Efficienza energetica

Pubblicato in TAURIANOVA POLITICA
27 Novembre 2018
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

L’Ente è infatti tra i 33 comuni calabresi che beneficeranno delle risorse messe a bando dalla Regione Calabria, nell’ambito della Prima Linea dell’avviso per il finanziamento di interventi di efficientamento delle reti di illuminazione pubblica. 

Con decreto dirigenziale n.12687 del 7 novembre la Regione Calabria ha approvato, infatti, la graduatoria relativa alla terza e alla quarta finestra temporale di presentazione delle istanze assegnando, nello specifico, oltre 11, 2 milioni di euro a valere sul POR Calabria 2014/2020 per il finanziamento di 33 delle 46 domande pervenute.

A conclusione dell’intero iter valutativo il dipartimento Sviluppo economico - Attività produttive, settore Politiche energetiche, ha ufficializzato gli elenchi relativi alle istanze ammissibili e non ammissibili a contributo per l’adozione di soluzioni tecnologiche ad alta efficienza per la riduzione dei consumi energetici negli impianti di illuminazione pubblica.

Su indirizzo dell’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Fabio Scionti, gli Uffici del IV Settore coordinati dal Responsabile, l’architetto Giuseppe Cardona, in stretta sinergia con l’Energy manager del Comune di Taurianova, l’ingegnere Enrico Ninarello, hanno messo a punto un piano dettagliato che parte da un’analisi delle criticità presenti su tutto il territorio comunale e si sviluppa attraverso interventi di riqualificazione energetica, interventi di manutenzione straordinaria e il rifacimento di linee elettriche.

Gli interventi di riqualificazione energetica in oggetto avranno come finalità prevalente l’ingegnerizzazione del sistema e la riduzione di consumi di energia, insieme alla messa in sicurezza dell’intero sistema di illuminazione pubblica; la sostituzione di quadri elettrici vetusti; la sostituzione di apparecchi luminosi non conformi alla normativa “anti-inquinamento luminoso”; la sostituzione di tratti di linee elettriche; l’installazione di nuovi punti luce nelle aree urbane non servite da un adeguato servizio di illuminazione pubblica.

«Il proficuo lavoro di collaborazione tra la Giunta, gli Uffici comunali e l’energy manager – afferma il sindaco Scionti – ha portato, alla nostra città, un altro importante e concreto risultato». «Il finanziamento ottenuto dalla Regione Calabria – sottolinea il primo cittadino – ci consentirà di risolvere definitivamente le criticità relative alla illuminazione pubblica, di adeguare, implementare e riqualificare la rete elettrica, vale a dire più sicurezza e meno consumi».

Ultima modifica il Martedì, 27 Novembre 2018 15:47

Ultime Notizie

 

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses