25092017Lun
Aggiornato ilDom, 24 Set 2017 11am

Commissione d'accesso al Comune di Laureana di Borrello

Pubblicato in TUTTO PIANA POLITICA
29 Dicembre 2016
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

Il Prefetto di Reggio Calabria, Michele di Bari, su delega del Ministro dell’Interno ha disposto un accesso ispettivo antimafia al Comune di Laureana di Borrello al fine di compiere accertamenti ed approfondimenti per verificare l'eventuale sussistenza di forme di infiltrazione o di condizionamento di tipo mafioso.

La Commissione d'indagine, insediatasi oggi, è composta da Alberto Grassia, viceprefetto aggiunto, da Francesca Iannò, funzionario economico finanziario e dal Tenente Alfio Rapisarda, comandante della Tenenza di Rosarno. L'accesso ispettivo dovrà essere perfezionato entro tre mesi, prorogabili di ulteriori tre qualora necessario. Dopo che l’11 novembre scorso nove consiglieri comunali su 10 avevano presentato le dimissioni è stato nominato un Commissario Prefettizio.

Ultime Notizie

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses