15122018Sab
Aggiornato ilSab, 15 Dic 2018 10am

Fdi San Ferdinando: Tendopoli da smantellare. Intervenga il Ministro degli Interni

Pubblicato in TUTTO PIANA POLITICA
02 Dicembre 2018
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

Riceviamo e pubblichiamo

Come coordinatore di Fratelli d'Italia di San Ferdinando  provo un misto tra  rabbia e rammaricazione nell' apprendere un altro spiacevole episodio verificatosi questa notte nella tendopoli di San Ferdinando che ha strappato la vita di un giovane ragazzo di  19 anni originario del Gambia. Ho assistito in prima persona alla protesta dei migranti stamane di fronte il palazzo Comunale di San Ferdinando. Ho udito con le mie orecchie le proteste che denunciano condizioni di vita precarie così come lo sono le sistemazioni nelle tendopoli che non somigliano neanche lontanamente a degli alloggi vivibili. Come cittadino e coordinatore sento anch'io di denunciare una condizione che colpisce anche la nostra comunità, che si trova a subire scelte politiche scellerate e l'abbandono assoluto da parte delle autorità competenti. Ciò che mi lascia perplesso e vedere manifestare i migranti con una bandiera che porta la sigla CGIL. Trovo che questi tristi e drammatici episodi non debbano essere motivo di strumentalizzazione da parte di chi sventola la bandiera solo dopo la tragedia piuttosto che farsi sentire prima che episodi del genere accadano. Questo come altri episodi simili verificatisi tra gennaio e luglio 2018 mi portano a concludere che la gestione dei migranti e tutt'altro che sotto controllo e trovo che sia assolutamente ingiusto che a subire, per l'ennesima volta,  sia la comunità di San Ferdinando, che come i migranti, é dimenticata dalle istituzioni e abbandonata a se stessa. Un paese che vede periodicamente invase le proprie strade, paralizzando la viabilità e non rendendolo più un posto sicuro per i cittadini. Un grosso plauso alle forze dell'ordine e al comandante dei carabinieri  della stazione di San Ferdinando che hanno saputo gestire la situazione con grande professionalità evitando che il tutto potesse degenerare. Concludo auspicando un rapido intervento da parte del Ministro degli Interni al fine di evitare che altre vite vengano perse.

 

 Filippo Di Masi Coordinatore  Fdi-An San Ferdinando

Aurelio Timpani Coordinatore Fdi-An Piana Gioia

Ultime Notizie

 

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses