24082019Sab
Aggiornato ilSab, 24 Ago 2019 9am

Tappa finale Calabria Cross, doppia tripletta per l'atletica Gioia Tauro

Pubblicato in CALABRIA SPORT
07 Aprile 2019
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

In occasione dell'ultima prova del Calabria Cross che si è svolto a Palmi, dove erano presenti tutte le società della Calabria e i migliori atleti regionali, le FRECCE ROSSE dell'atletica Gioia Tauro hanno saputo ottenere il massimo dalle due gare in cui erano impegnati. I ragazzi hanno incantato e suscitato applausi da parte dei numerosi presenti alla manifestazione e dopo aver dominato l'intera stagione invernale, hanno saputo ottenere addirittura, una fantastica tripletta al maschile e al femminile. Gli atleti, Predoti Valentina, Predoti Francesca, Ferrari Elisa, Martino Luigi, Saccà Mattia e Ferro Giuseppe Pio, allenati dal loro tecnico Antonio Ferro, hanno seguito alla perfezione le   indicazioni date prima delle gare, che li ha incitati e sostenuti durante le competizioni. Le ragazze hanno gareggiato sulla distanza dei 1000 metri e con una strategia perfetta hanno saputo ottenere la prima meravigliosa tripletta della giornata.
Fin dal via, con autorità, prendeva il comando della gara la forte atleta Predoti Valentina    la quale dopo la recente vittoria ottenuta nella penultima prova di San Giovanni in Fiore, ha acquisito ulteriore consapevolezza delle sue capacità.  Alle sue spalle si posizionava la gemella Francesca, che la seguiva come un’ombra, mentre il resto del gruppo perdeva contatto dalle due battistrada, in cui faceva parte per strategia, l'altra atleta Ferrari Elisa. Le gemelle, Valentina e Francesca, continuavano nel loro forcing iniziale fino al traguardo, conquistando così i primi due posti del podio, mentre Elisa con un finale grintoso, andava a conquistarsi un eccellente terzo posto.
Subito dopo si è svolta la gara maschile sulla distanza di 1500 metri, dove i tre moschettieri Martino Luigi, Saccà Mattia e Ferro Giuseppe Pio hanno ottenuto la seconda tripletta di giornata. Anche in questa circostanza, la tattica attuata dai ragazzi è stata fantastica, inizialmente era Luigi che seguiva come un'ombra un avversario partito decisamente forte. Dopo metà gara l'andatura diminuiva ma era Luigi che per evitare ricongiungimenti con gli inseguitori, prendeva il comando della gara con autorità. A questa azione vi era la risposta dei due compagni Mattia e Giuseppe, i quali anch'essi staccavano l'iniziale battistrada e seguivano a breve distanza il proprio compagno. Tale ordine non mutava fino alla fine e sul rettilineo finale erano ancora una volta le stupende frecce rosse che si prendevano i meritati consensi da parte di tutti i presenti.
Questi splendidi ragazzi, vanno decisamente elogiati, in quanto con impegno, costanza e sacrificio hanno dato il meglio delle loro potenzialità, il tutto senza dimenticare Martino Andrea purtroppo assente per l'ennesima influenza stagionale. 
Infine, si può affermare che l'atletica Gioia Tauro, sia al maschile quanto al femminile, per la categoria ragazzi ha letteralmente dominato il Calabria cross 2019.

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses