15122018Sab
Aggiornato ilSab, 15 Dic 2018 10am

L’Expert Ekuba Palmi supera Modica al Tie Break con una bella prestazione

Pubblicato in PALMI SPORT
19 Novembre 2018
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

La vittoria contro la compagine siciliana consegna alle ragazze dell’Ekuba 2 punti importanti per classifica e morale.

Expert Palmi: Travaglini (C) 18, Di Tommaso 18, Floridi 16, Buonfiglio 15, Perata 6, Larosa 4, Laragione 2, Carrozza -, Mastrogirolamo -, Barone (L)().

Quella contro la Provolley Modica è per l’Expert Ekuba Volley Palmi una vittoria importantissima, conquistata esprimendo una buona pallavolo e reagendo alle fasi negative presentatesi nel corso del match. La squadra allenata da coach Enzo Celi si è dimostrata all’altezza della situazione dall’inizio alla fine del match, mettendo in difficoltà Modica e amalgamando al meglio le fasi difensiva ed offensiva. Una vittoria che assume un’importanza ancora maggiore alla luce dei lievi guai fisici che hanno condizionato alcune giocatrici.

Nel corso del primo Set, la formazione Palmese è stata in vantaggio dall’inizio alla fine, andando immeritatamente sotto nel punteggio solo sul finale, sul 23 a 24, concedendo poi la vittoria della prima frazione a Modica per 24 a 26.

Allo stesso modo, nella seconda frazione di gioco, l’Ekuba ha condotto il gioco con ordine, rispondendo agli assalti di modica e mettendo a segno punti importanti. La lotta punto su punto si è conclusa ai vantaggi con un 27 – 25 che ha premiato il buon lavoro fatto dalle ragazze dell’Expert, guidate da capitan Alessia Travaglini.

Il terzo Set ha evidenziato tutte le potenzialità della squadra di casa, che ha lottato con grinta, punto su punto contro l’agguerrite ospiti, imprimendo poi l’accelerazione decisiva sul 21 a 20 e chiudendo sul 25 – 22.

Le criticità residue sono emerse nel corso della quarta frazione, quando L’Expert ha abbassato la tensione concedendo troppo alla Provolley. Un calo di tensione sul quale si dovrà lavorare, come evidenziato a fine gara da coach Celi e da Ilenia Buonfiglio.

L’orgoglio delle Calabresi è poi esploso nella quinta ed ultima frazione, letteralmente dominata dall’Expert, che andando a segno con tutte le proprie giocatrici ha chiuso la gara sul 15 a 5, sfruttando il terzo dei ben 11 match ball conquistati.

 

Una prestazione più che positiva dunque, che dà all’Expert la carica per affrontare al meglio i prossimi incontri. Prestazione maiuscola del Capitano Alessia Travaglini, devastante a muro, migliore in campo e top scorer della squadra insieme a Nadia di Tommaso. Buon match per la Ditommaso, seppur condizionata nella prestazione da una noia al polpaccio non ancora assorbita. Condizione fisica non eccellente anche per le altre due centrali, Simona Larosa e Mariella Laragione. Bene Buonfiglio e Floridi, che portano a casa un consistente bottino di punti e buone indicazioni dal punto di vista difensivo. 6 punti a referto per Isabella Perata, in decisa crescita, brava a sfruttare a pieno il parco attaccanti a sua disposizione. Solita eccellente prestazione per Federica Barone, sicura in ricezione e protagonista di interventi difensivi di grande difficoltà. Chiamate in causa nel momento del bisogno, Irene Carrozza e Camilla Mastrogirolamo rispondono presente.  La prima mette ordine in difesa e ricezione, la palleggiatrice diversifica il gioco di Palmi nel Set di maggior difficoltà.

 

Soddisfatto coach Enzo Celi, che ha analizzato la prestazione delle proprie ragazze al termine della gara. «Abbiamo lottato, reagito bene alle difficoltà, espresso una buona pallavolo – evidenzia Celi – andiamo avanti a testa alta, con buone indicazioni per il prossimo futuro. Ciò che abbiamo costruito è tutto merito del sudore buttato su questo Taraflex nel corso della settimana».

Ultima modifica il Lunedì, 19 Novembre 2018 23:43

Ultime Notizie

 

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses