15092019Dom
Aggiornato ilSab, 14 Set 2019 7am

Successo per il Trofeo Reghion Open - “Memorial “Francesca Comito”

Pubblicato in PROVINCIA SPORT
20 Gennaio 2017
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

Successo straordinario per la seconda edizione del Trofeo Reghion Open - “Memorial “Francesca Comito”. Lo scorso 15 gennaio, presso il Palabotteghelle di Reggio Calabria, l'iniziativa organizzata e promossa dall'associazione sportiva “Nuova Fata Morgana” di Giuseppe Modafferi, con il patrocinio della Fids (Federazione Italiana Danza Sportiva) e del Consiglio regionale della Calabria, ha ottenuto riscontri più che positivi sia in termini di partecipazione che di qualità dei contenuti sportivi ed agonistici. Importante, inoltre, il segnale lanciato nel segno della solidarietà: il ricavato del Memorial “Francesca Comito” è stato donato in beneficenza alla Parrocchia “Sant'Antonio di Padova” - Casa di Riposo “Don Orione” per l'acquisto di un moderno elettro cardiografo.

Il secondo Trofeo Reghion Open, valevole per la ranking list regionale, si è articolato in due momenti distinti, coinvolgendo corsisti e club calabresi e di fuori regione. Il programma sportivo ha coperto l'intero arco della giornata, coniugando le differenti sensibilità e i gusti artistici più disparati in un contenitore agonistico prestigioso e aperto a molteplici contributi.

All'evento hanno preso parte il Presidente della Fids Regione Calabria Renato Spadafora, la Vice Presidente della Fids Regione Calabria Francesca Giordano, il Presidente del Coni Calabria Maurizio Condipodero e i Consiglieri comunali della Città di Reggio Calabria Giovanni Latella, Rocco Albanese e Demetrio Marino. Presenti anche i genitori di Francesca Comito.

Importante, inoltre, la sensibilità dimostrata dal Consiglio regionale della Calabria presieduto dal Presidente Nicola Irto nel sostenere l'iniziativa.

“Abbiamo dedicato il secondo Trofeo Reghion Open ad una nostra giovane concittadina che non c'è più – ha spiegato il Presidente di “Nuova Fata Morgana” Giuseppe Modafferi – ed in questo senso il memorial “Francesca Comito” ha inteso dare un segnale forte alla città nel solco di un'idea di sport strettamente legata alla solidarietà e ai valori sani del confronto. Incassiamo un successo prezioso – ha proseguito - che ci dà fiducia per il futuro e per le sfide che dovremo affrontare. Un ringraziamento sentito va a chi ci ha sostenuto, agli atleti, alle personalità ed alle Istituzioni intervenute. Insieme, facendo rete, si rafforza il senso di comunità di Reggio Calabria. Siamo orgogliosi di aver dato il nostro contributo in questa direzione, parlando il linguaggio universale della danza”. 

Ultime Notizie

 

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses