24102017Mar
Aggiornato ilLun, 23 Ott 2017 10pm

Conclusa la stagione agonistica per il Dragon’s Club Kickboxing di Rosarno

Pubblicato in ROSARNO SPORT
14 Giugno 2017
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font

Si è conclusa con gli esami annuali e la cerimonia di premiazione la stagione agonistica per il Dragon’s Club Kickboxing di Rosarno. Un anno ricco di soddisfazioni per la società guidata dal Maestro Arturo Messina il quale ha affermato “ è stata una stagione intensa che ha visto impegnati numerosi bambini dai 5 agli 8 anni i quali hanno regalato molte soddisfazioni  a livello di impegno in palestra grazie anche alla collaborazione fondamentale delle famiglie e soprattutto delle mamme in particolare che sono molto attente allo sviluppo fisico e mentale dei più piccoli che hanno praticato una disciplina che insegna nel Dojo (palestra) alti valori quali il rispetto per l’avversario, onore, amicizia, ormai in via di estinzione in altri sport piu' blasonati o di rilievo. Oltre che a formare il carattere del bambino attraverso questa attivita' sportiva che è a cavallo tra sport e arti marziali. Vorrei  fare un ringraziamento particolare al Maestro Mommo Politi che ci ha onorato della sua presenza per questi  esami di cambio di cintura.

Quest' anno  abbiamo voluto premiare anche chi ci segue da molti anni senza mai mancare in palestra e che si impegna a crescere quotidianamente, perche' crescere è una sfida un combattimento continuo con la vita che ci mette alla prova perche' la vera sfida è essere campioni nella vita prima di tutto e il rispetto verso gli altri.

Una menzione particolare va anche all'atleta Antonio Curmaci  che dopo un lungo esame spaziando per tutto il programma sportivo, prove di combattimento contro uno o piu' avversari, tecniche, difesa personale, medicina sportiva, da ammirare anche la sua costanza sportiva dati gli innumerevoli piccoli infortuni  che purtroppo ha avuto in palestra,  è stato promosso cintura nera I° dan la cintura nera non rappresenta la fine del viaggio ma l'inizio una rinascita per cui dovra' impegnarsi di piu' in futuro a crescere in questo sport.

Quindi un ringraziamento ancora al M° Politi , alle famiglie, agli atleti, per questa stagione buone vacanze a tutti e arrivederci a settembre.”

Banner Colonna 14

Ultime Notizie

 

I Più Letti della Settimana

Bingo sites http://gbetting.co.uk/bingo with sign up bonuses