Accoltella i genitori alla gola – fermato 28enne

782

I carabinieri hanno fermato un giovane con l’accusa di aver colpito con delle coltellate alla gola i due genitori nell’hinterland milanese, nella loro casa di Opera.

La coppia è ora ricoverata in pericolo di vita.

Il ragazzo, che avrebbe problemi psichiatrici, è stato bloccato a San Donato Milanese in mattinata dopo un inseguimento ed è piantonato nel reparto di psichiatria dell’ospedale San Paolo.

Dell’episodio è stato informato per gli atti urgenti il pm di turno di Milano Paolo Filippini.

I due anziani sono stati accoltellati nel loro appartamento in via Cefalonia a Opera (Milano), e hanno 83 anni il padre e 63 anni la madre.
Il giovane attualmente piantonato in ospedale, era in cura al Cps di Rozzano (Milano).

Articolo precedente Confesercenti Rc: “Green pass nei negozi, si chiariscano responsabilità e metodi di controllo”
Articolo successivoGrave incidente stradale – un morto e due feriti