Allarme rifiuti, la Calabria brucia

15

L’emergenza rifiuti si fa sempre più pressante in tutta la Calabria. In provincia di Vibo Valentia sono stati appiccati oltre venti focolai nelle ultime. Incessante il lavoro dei vigili del fuoco di Vibo Valentia  per incendi di cumuli di rifiuti presenti da giorni sulle strade in tutta la provincia. Da Tropea a Mileto, da San Gregorio alla stessa città di Vibo, i focolai non accennano a diminuire con conseguenze igienico sanitarie molto pesanti a causa del rilascio di diossina dai roghi. I vigili del fuoco invitano i cittadini ad evitare roghi. Situazione ancora critica in tutta la regione.

Articolo precedente Fermati due pescherecci, trasportavano oltre 18 tonnellate di hashish
Articolo successivoBomba davanti al bar Malavenda a Reggio Calabria