Anziana spara a vicini di casa uccidendo uomo – ferita la moglie

429

Una donna di 71 anni, Silvana Erzenberger, ha sparato stamani a una coppia di vicini di casa uccidendo lui, Luigi Casati, 68 anni, e ferendo gravemente la moglie, Monica Leoni, di 58.

All’origine del gesto ci sarebbero liti condominiali legate al cagnolino della coppia.

L’anziana è stata fermata dai carabinieri. La sparatoria è avvenuta davanti a un complesso residenziale in via Brasside, a Treviglio, in provincia di Bergamo e vicino alla ex statale 42 del Tonale.

La 71enne avrebbe esploso almeno cinque colpi di pistola verso le vittime. Casati è morto sul colpo, la moglie è stata trasportata all’ospedale di Bergamo.

La coppia e l’anziana che è stata fermata abitavano in piani diversi della stessa palazzina. Prima la 71enne avrebbe sparato al marito, poi sarebbe rientrata in casa e, uscita di nuovo, avrebbe ferito la moglie. I colpi sono stati sentiti distintamente nella zona.

Articolo precedente Donne aggredite a Cosenza – arrestato presunto violentatore seriale
Articolo successivoÈ incomprensibile dopo 8 appelli al Presidente Occhiuto nessun responso. Gli oss di Vibo V idonei non mollano