Bosco Rosarno- segnalazione: cani avvelenati

829

Giunge presso la nostra redazione una segnalazione riguardante alcuni cani avvelenati nella zona Bosco di Rosarno.

Volevo segnalare che da qualche mese nella zona Bosco di Rosarno, c’è qualcuno che si diverte ad avvelenare i cani. Stanno facendo una strage.”

La persona che ci ha contattato ha subito, purtroppo, la perdita di tre cani, causa avvelenamento.

A me personalmente hanno avvelenato tre, cani. Spesso capita, purtroppo, che qualcuno abbandoni gli animali nella zona industriale. Per esempio ultimamente c’erano una decina di cani che non hanno mai fatto niente di male, non erano neanche aggressivi, sopravvivevano mangiando ciò che trovavano nell’immondizia. Sono morti, avvelenati. Una la avevo adottata io, è morta anche leiSegnalerò il tutto alle autorità competenti in modo tale che possano essere presi provvedimenti e che chiunque sia il colpevole possa pagare per quello che sta facendo.”

È impensabile che nel 2021, esistano ancora persone che compiano determinate azioni sugli animali.

“Chiunque, per crudeltà o senza necessità, cagiona una lesione ad un animale ovvero lo sottopone a sevizie o a comportamenti o a fatiche o a lavori insopportabili per le sue caratteristiche etologiche, è punito con la reclusione da tre a diciotto mesi o con la multa da 5.000 a 30.000 euro”

Articolo precedente Rientro in Italia del Latitante Biart
Articolo successivoCinquefrondi- sorpresi a consumare bevande e alimenti in circolo ricreativo: 16 persone sanzionate