Calabria- 91enne affetto da Alzheimer si allontana da casa, trovato in auto

Tanta paura per i parenti di un anziano  91enne calabrese di Acri, malato di Alzheimer, che nella serata di ieri aveva fatto perdere le sue tracce, allontanandosi da casa. L’uomo, uscito dalla propria abitazione in contrada S. Giacomo ha vagato nella notte senza meta per le strade della zona.
La famiglia dell’anziano, una volta accortasi dell’assenza dell’uomo, hanno allertato i vigili del fuoco del comando provinciale di Cosenza, distaccamento di Rende, che hanno immediatamente avviato le ricerche. Il 91enne grazie ad alcune segnalazioni pervenute da cittadini che ne avevano notato la presenza, è stato trovato ed è in buone condizioni di salute.
Dopo avere girovagato, infatti, aveva trovato rifugio in una vettura parcheggiata a poche centinaia di metri dalla propria abitazione. L’anziano è stato così affidato ai familiari ed ha potuto fare rientro a casa.