Calabria – disabile preso a cinghiate e video condiviso sui social: denunciati conviventi

498

I carabinieri del Reparto Territoriale di Corigliano Rossano, nel Cosentino, hanno denunciato i conviventi di una persona disabile per maltrattamenti.

La scoperta è avvenuta dopo la condivisione sui social di un video raccapricciante in cui viene mostrato il disabile, identificato come vittima, colpito ripetutamente con una cintura da parte dei suoi stessi conviventi.

Un atto di violenza, questo, che ha suscitato indignazione e sgomento nell’intera comunità.

Il disabile è stato immediatamente sottratto dall’ambiente familiare e affidato ai servizi sociali, che lo hanno collocato in una località protetta dove riceverà l’assistenza e la protezione necessarie.

Articolo precedente Calabria – auto precipita per oltre 100 metri in burrone: salvo conducente
Articolo successivoCalabria – in coma dopo pestaggio: chiesti 12 anni per madre ragazzina