Calabria – esce per andare a raccogliere castagne: trovato morto

838

Un uomo anziano di 84 anni, Pietro Rotondò, è stato trovato all’alba di oggi, riverso a terra, ormai senza vita, in località “Parantoro” nel comune di Montalto Uffugo, in provincia di Cosenza.

Era uscito di casa nella serata di ieri per andare in cerca di castagne ma a distanza di alcune ore non aveva fatto rientro per la cena.

Il decesso sarebbe stato provocato da un improvviso malore. I familiari di Rotondò non vedendolo rientrare in serata hanno segnalato la scomparsa e verso le 21 di ieri una squadra di tecnici della stazione Sila Camigliatello del Soccorso Alpino e Speleologico Calabria (Sasc), attivata dalla Centrale operativa del 112, si è subito recata sul posto ed ha avviato le ricerche.

Alle operazioni di setaccio della zona hanno partecipato i militari del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza della Stazione di Cosenza e i Vigili del Fuoco.

Alle cinque di stamane sono stati gli operatori del Soccorso alpino e speleologico Calabria a trovare l’anziano ormai privo di vita.

 

 

Articolo precedente Consiglio regionale Calabria: si a cannabis uso terapeutico
Articolo successivoNuovo governo – Meloni presenta lista dei ministri