Calabria – incidente all’alba: muore 24enne

1887

Un grave incidente mortale è avvenuto questa mattina alle prime luci dell’alba sulla Strada Statale 18, in località La Bruca, nel territorio di Scalea. Nel sinistro che ha coinvolto due auto, è deceduto un giovane 24enne di Papasidero,  Amedeo Marino, gestore di un ristorante a Cirella di Diamante. Con lui viaggiava D.O. di 20 anni, anch’egli di Papasidero. Anche quest’ultimo di venti anni. Sul posto, sono giunti i soccorsi. Per il conducente, il giovane di Papasidero, non c’è stato nulla da fare. Il sinistro è stato rilevato dai carabinieri della compagnia di Scalea. Fra le cause dell’incidente si ipotizza l’asfalto bagnato dalla leggera pioggia caduta nelle scorse ore.

Articolo precedente Calabria – naufragio migranti: 30 cadaveri trovati in spiaggia
Articolo successivoNaufragio migranti Calabria: si temono oltre 100 vittime: molti bambini