Calabria – muore mamma 36enne: era ricoverata con la figlia di 3 anni

976

Una donna di 36 anni ricoverata da sabato scorso, 16 aprile, in rianimazione all’Annunziata di Cosenza, positiva al Covid, è morta questa notte nel nosocomio cosentino.

Nonostante le cure intensive ed i tentativi dei sanitari per tenerla in vita, la giovane mamma si è spenta nel corso della nottata.

Continua a combattere invece la figlia di soli tre anni, anche lei positiva ed in rianimazione.

Le condizioni della piccola, sarebbero gravi ma stazionarie. I medici l’hanno posta in coma farmacologico.

Per chiarire le cause della morte della donna l’ospedale ha richiesto l’autopsia per verificare se le conseguenze del Covid possano aver portato al decesso della donna che, in arrivo in ospedale, presentava già un quadro clinico complicato.

Articolo precedente Calabria – presentata la misura di 11 milioni di euro per imprese sociali
Articolo successivoControlli carabinieri a Pasqua e Pasquetta nella Piana di Gioia Tauro