Calabria – picchiano a sangue, urinano addosso a un senzatetto e riprendono scena con cellulare: sei minori denunciati

433

Calabria – picchiano a sangue, urinano addosso a un senzatetto e riprendono scena con cellulare: sei minori denunciati

Sei ragazzi minori sono stati denunciati alla Procura dei minori per maltrattamenti, percosse, lesioni e altri reati dopo essersi accaniti contro un cittadino di nazionalità rumena senza fissa dimora e che stazionava nei locali dell’istituto professionale di San Costantino Calabro.

L’uomo è stato legato ed immobilizzato, umiliato e infine aggredito con calci, pugni e schiaffi. I ragazzi avrebbero anche urinato addosso alla vittima.

La scena sarebbe stata ripresa dagli stessi minori con un telefonino le cui immagini video sono al vaglio dei militari dell’Arma.

Infine i sei minorenni avrebbero dato fuoco a tutti gli oggetti che il rumeno aveva con sè, compresi gli effetti personali e i vestiti.

Articolo precedente Uomo accoltellato e deceduto davanti ospedale Morelli a Reggio Calabria
Articolo successivoGarante Marziale su bambina trovata morta a Villa San Giovanni: “Degrado sociale non giustifica spietatezza”