Camion travolge e uccide operaio mentre lavora in autostrada

648

Un operaio 37enne, che stava eseguendo lavori sull’autostrada A14 Bologna-Taranto, è morto dopo essere stato investito da un tir.

L’incidente è avvenuto poco prima delle 2, nel tratto compreso tra San Severo e Foggia in direzione Bari.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i soccorsi sanitari e meccanici, le pattuglie della Polizia stradale.

Secondo le ricostruzioni, l’operaio stava eseguendo lavori di manutenzione del manto stradale per conto di una ditta appaltatrice pugliese. Il mezzo che l’ha investito, nel tratto compreso tra San Severo e Foggia, circolava sulla carreggiata Sud.

Articolo precedente Palmi – in fila alle poste avverte malore: muore donna
Articolo successivoBimba di 9 anni muore schiacciata dal cancello di casa