Cerca di allontanarsi con figlia neonata – fermato dai carabinieri

513

Un uomo, di nazionalità romena, è stato denunciato per sottrazione di persona incapace.

Ha approfittato dell’assenza in casa della compagna e ha preso la figlia di soli due mesi per fuggire, con ogni probabilità all’estero.

L’uomo si è allontanato da Mirto Crosia con la figlia neonata ed ha annunciato alla compagna la sua fuga tramite un messaggio sul cellulare. La donna, spaventata, si è rivolta ai carabinieri della locale stazione che hanno avviato le ricerche.

Il telefono cellulare dell’uomo è stato localizzato in provincia di Foggia, ma dopo la segnalazione da parte dei militari a tutto il territorio nazionale, il papà fuggitivo è rientrato in Calabria.

I militari l’hanno individuato a Rossano e l’hanno bloccato. La bimba è stata immediatamente affidata alla giovane mamma.

Articolo precedente Calabria- Giovane 25enne muore travolta da trattore del padre
Articolo successivoCarenze igienico- sanitarie, chiuso panificio