Cinquefrondi – delibera a favore dell’adozione dei cani

109

L’Amministrazione Comunale di Cinquefrondi ha siglato un accordo con l’Associazione “Fuori dalle Sbarre”, che si occupa dell’adozione dei cani, delegando la stessa ad occuparsi e cercare una fissa dimora per gli amici a quattro zampe che sono attualmente ricoverati presso il canile rifugio “Il Parco”.

L’interesse e l’impegno di questa Amministrazione nascono dal bisogno di dare una casa e una famiglia ai cani in questione accordando la possibilità di effettuare adozioni anche fuori dai confini della nostra regione.

Come Amministrazione, saremo a completa disposizione e ci impegneremo attivamente affinché l’uscita dei cani dal canile avvenga al più presto possibile, consapevoli che anche loro hanno bisogno di calore e amore.
Cinquefrondi, Il Comune dei Diritti non poteva non pensare anche ai cani e consentire loro di avere ambienti accoglienti, così come in passato abbiamo già collaborato con altre associazioni e abbiamo creato l’area “Parco Gioco Cani”.

 

L’Assessora alla tutela degli animali Roberta Manfrida

Il Sindaco Michele Conia

Articolo precedente Esponenti Ndrangheta con reddito di cittadinanza – 43 denunciati
Articolo successivoArrestata dottoressa ospedale Locri per concussione