Consigliere Billari incontra Agostinelli

17

Il capogruppo dei Democratici Progressisti in consiglio regionale, Antonio Billari, ha incontrato ieri mattina il commissario straordinario dell’Autorità portuale di Gioia Tauro, Andrea Agostinelli.

In un clima di grande cordialità l’ammiraglio Agostinelli ha aggiornato il consigliere Billari sull’evoluzione delle principali questioni che riguardano il porto di Gioia Tauro.

Dal canto suo Billari si è congratulato con il commissario Agostinelli per l’importante lavoro svolto in difesa del porto e dei lavoratori e ha auspicato che l’iter per la nomina alla presidenza dell’Autorità di sistema Portuale si concluda al più presto in modo da porre fine alla fase commissariale e consentire allo stesso Agostinelli di progettare in maniera sistemica lo sviluppo dello scalo gioiese.

«Ho incontrato questa mattina l’ammiraglio Agostinelli per rinnovare il mio sentimento di profonda stima. – ha dichiarato al termine dell’incontro Billari – In uno dei momenti più duri della storia del porto di Gioia Tauro, con gli operai in cassa integrazione e un’azienda che aveva smesso di investire, ha avuto il coraggio di rimettere in discussione assetti consolidati e con personalità e competenza, ha trovato, insieme alle organizzazioni sindacali e ai tecnici del ministero dei Trasporti, una via di uscita che ha consentito il passaggio di consegne tra Contship ed Msc e la ripartenza delle attività a Gioia Tauro. È un bene che la nuova Autorità di Sistema Portuale dei mari Tirreno meridionale e Ioniovenga guidata da Agostinelli, che alla luce della competenza già dimostrata e della esperienza maturata sarà nelle condizioni di trasformare in risultati tangibili, la grande mole di lavoro già messa in campo per confermare il primato nazionale nel transhipment e per implementare finalmente anche le altre attività.A sostenere questa trasformazione contribuirà anche l’inserimento di Gioia Tauro nel piano nazionale di ripresa e resilienza e la disponibilità del terminalista».

Articolo precedente Lega: intervenga la GdF nelle Asp senza bilanci
Articolo successivoClaudio Greco, Mimmo Calopresti e Pasquale Bruni rendono Tropea “Capitale della moda” a suon di ciak