COVID Calabria- Ordinanza Occhiuto, 12 comuni del reggino in zona arancione. Prorogata zona rossa a Platì

569

Il presidente della Regione Roberto Occhiuto ha firmato un’ordinanza con cui proroga, per ulteriori 7 giorni, quindi fino a tutto il 23 gennaio, la zona rossa nel comune di Platì e la zona arancione, per lo stesso periodo, nei comuni di Rosarno, Africo, Feroleto della Chiesa, Mammola. Si colorano d’arancione, da oggi fino al 26 gennaio, pure Bagaladi, Bova Marina, Brancaleone, Caulonia, Cosoleto, Gioiosa Ionica, Monasterace, Montebello, Placanica, San Luca, Seminara, Stignano.

La stessa disposizione resta in vigore fino alla data prevista del 19 gennaio per i comuni di Benestare, Bianco, Cittanova, Gioia Tauro, Marina di Gioiosa Ionica, Palizzi e Roccella Jonica, mentre è stata revocata per i comuni di Cinquefrondi, Galatro, Melicucco, Rizziconi, San Roberto, Taurianova e Polistena.

Articolo precedente Scomparsa da 10 anni – arrestato ex convivente della madre
Articolo successivoDanneggiato il “Giardino della Memoria” delle vittime del Covid a S.Onofrio