Covid: carabinieri interrompono festa compleanno, 11 sanzioni

549

Si erano riuniti nel giardino di un’abitazione privata per festeggiare il ventunesimo compleanno di una loro amica ma sono stati scoperti dai carabinieri e sanzionati per la violazione delle norme sul contenimento della diffusione del virus Covid 19.
È successo a Cropani.

In occasione del passaggio della Calabria in zona rossa, infatti, i carabinieri della Compagnia di Sellia Marina hanno ulteriormente intensificato i controlli. Nel pomeriggio di ieri, nel corso di un servizio dedicato, i militari hanno individuato l’assembramento di giovani. Plurime le infrazioni commesse dagli undici giovani, tra cui il mancato rispetto del divieto di assembramento e del distanziamento sociale, nonché il mancato utilizzo di Dpi, con sanzioni amministrative elevate pari a complessivi 4.400 euro. (ANSA).

Articolo precedente Gioia Tauro- litiga con la moglie e sferra un pugno ad un carabiniere: arrestato 47enne
Articolo successivoCOVID- In Calabria oggi 522 positivi e 4 morti