COVID vaccini – In Calabria 10.061 somministrazioni

– E’ salito a a 10.061 il numero di dosi di vaccino somministrate in Calabria ad operatori sanitari e sociosanitari, ma la percentuale rispetto alle dosi consegnate (25.630) è ancora sotto il 50%, il 39,3%. La regione, resta quindi al terzultimo posto tra le regioni, seguita solo da Lombardia e provincia autonoma di Bolzano.

9.141 dosi sono state somministrate a personale sanitario e socio sanitario e 920 a personale non sanitario. Tra le fasce d’età, quella maggiormente interessata è 50-59 (3.169 dosi) seguita da 60-69 (2.436), 40-49 (2.148), 30-39 (1.640), 20-29 (569), 70-79 (90) e 80-89 (9).