Donna 61enne trovata mummificata in casa: era morta da un mese

503

Una donna di 61 anni è stata trovata morta all’interno della sua abitazione a Pesaro.

La vittima era distesa sul letto, il cadavere era ormai mummificato.

Ad allarmare le forze dell’ordine sono stati i vicini di casa della donna che, dopo aver suonato più volte al campanello dell’abitazione della donna, non ricevendo risposta, si sono preoccupati.

Sul posto, oltre ai carabinieri, sono intervenuti personale medico del 118 e i Vigili del fuoco che, una volta fatta irruzione all’interno dell’appartamento, si sono trovati davanti all’amara scoperta.

Dopo i dovuti rilievi sul caso il medico ha confermato che la 61enne era morta da un mese, un decesso avvenuto in completa solitudine.

Articolo precedente Miss Mondo Calabria – selezione 8 maggio Porto degli Ulivi
Articolo successivoDavid Donatello – La gioiese Swamy Rotolo “migliore attrice protagonista”